Le nostre misure di prevenzione

Per un soggiorno sicuro e senza pensieri

Una vacanza dev’essere spensierata, altrimenti che vacanza è? Anche se ancora è necessario porre particolare attenzione al Social Distancing, noi vi garantiamo che un soggiorno all’Hubertus, tra le incantevoli montagne della Valle Isarco, è spettacolare. Cosa vi attende? Frizzante aria alpina, natura incontaminata e pura rigenerazione in totale sicurezza.

Infatti, adottiamo un meticoloso protocollo igienico-sanitario per tutelare la salute di ogni ospite e del personale senza intaccare il comfort e l’esperienza. Di seguito, una panoramica delle misure osservate all’Hubertus.

Generali

  • Le aree comuni vengono regolarmente arieggiate e igienizzate
  • Gli spazi permettono di mantenere la distanza minima di sicurezza
  • Preghiamo gli ospiti di osservare le comuni disposizioni di prevenzione
  • In tutta la struttura trovate a disposizione gel disinfettante per le mani

Check-in:

Gli ospiti devono possedere il certificato di vaccinazione, di guarigione da Covid-19 oppure del risultato negativo al test al momento del check-in. Coloro che ne sono sprovvisti sono tenuti a presentarlo entro le 24 ore successive. Tale disposizione non si applica ai bambini sotto i 6 anni. Inoltre, non è necessario effettuare ulteriori test durante il soggiorno.

Personale

  • Tutti i collaboratori vengono regolarmente monitorati (test, temperatura) e formati in merito alle misure igienico-sanitarie da rispettare
  • Ogni collaboratore porta una protezione naso-bocca
  • Il personale della cucina segue scrupolosi protocolli

Sauna

  • L’accesso alla sauna è su prenotazione
  • È permesso accedere contemporaneamente solo a ospiti della stessa camera
  • La sauna viene igienizzata dopo ogni utilizzo

Condizioni di cancellazione

  • È possibile cancellare gratuitamente una prenotazione diretta nei seguenti casi:
  • Qualora non fosse possibile entrare in Alto Adige
  • Qualora sussistesse obbligo di quarantena al ritorno dalla vostra vacanza all’Hubertus

In Alto Adige è ormai possibile svolgere qualsiasi attività se si è in possesso del Corona Pass che attesti il risultato negativo al test, l’avvenuto vaccino o la guarigione da Covid-19. In tutto il territorio sono state allestite postazioni dove effettuare gratuitamente autotest nasali rapidi. 

Questo sito prevede l’utilizzo dei cookies per garantiere le migliori funzionalità. Si avverte che, in caso di disattivazione, potrebbe non essere garantita la completa funzionalità del sito.
OK
Dettagli
Disattivare